Poesie del tramonto

Poesie del tramonto
di Cesare Verlucca

cop_poesie_del_tramonto_300.jpgCesare Verlucca, con la sua vita impregnata di studio e di cultura, di attività sociali e professionali, continua ogni giorno a scrivere poesie e a evocare idee, sentimenti, a creare armonia.
La natura gli parla e questo intimo dialogo diventa un invito alla ricerca della bellezza. Bellezza da lui inseguita caparbiamente anche nella sua professione di editore.
Nelle pagine che seguono si respira la fatica, il dolore, la solitudine, le avversità della vita: arduo è il cammino su strade cosparse di spine. Ma nella sua vita e nelle sue poesie traspare la resilienza, ovvero la capacità non solo di sopravvivere a tutte le avversità della vita, ma di trarne insegnamenti e nuovi spunti per nuovi obiettivi.
I versi tratteggiano la fragilità dell’età che avanza e che dialoga con quella parte fondamentale della vita che è la morte. Dialogo mai cupo e sempre intessuto di ottimismo, non superficiale, e di voglia di vivere fino in fondo.
Le pagine che seguono hanno il senso di un regalo che Cesare ci fa, con grande generosità, condividendo con noi parole e sentimenti che sono suoi personali, ma anche un po’ nostri.
Volume realizzato per l’Associazione Casainsieme Onlus e destinato al reperimento fondi per le opere in corso.
Il volume ha un prezzo di copertina di € 15.