Canti di terra e di cielo

Canti di terra e di cielo
di Elena Gastaldi

cop_canti_di_terra_e_di_cielo_300.jpgPresentare un libro di poesie non è scrivere facile. La poesia è qualcosa che arriva al cuore, tutta intera o con una sola parola di essa.
Elena Gastaldi con le sue poesie ci invita a passeggiare sulla terra e ad andar per cieli con il cuore aperto. Leggendo le sue poesie si aprono scenari, nascono immagini, e gli stessi sensi sono sollecitati a percepire la vita che pulsa. Anche quando, in un essere vivente, questa sta per finire.
Rispettosi e incuriositi dal mistero di vita e di morte, Elena ci propone di partecipare a questo progetto ed esserne anche beneficiari: il ricavato di questo libro sarà devoluto per sostenere le attività di Luce per la Vita e dell’Isola di Margherita, l’Hospice pediatrico all’interno dell’Ospedale Regina Margherita di Torino.
Aver cura della vita fino alla fine, e anche un po’ oltre per sostenere i familiari nella perdita, è un impegno che viene visto dall’esterno come un lavoro difficile. Stando sulla soglia, ogni tanto il velo si scosta e compare l’Amore, in declinazioni con le quali solo Amore sa presentarsi, e che Elena descrive parlando di tempo, di essenze, di assenze, di sensazioni, di persone che ci sembra di avere accanto, di unioni e di non separatezze.
La gratitudine lascia la sensazione che il cuore nel petto si allarghi.
Il volume ha un prezzo di copertina di € 15.