Nel magico mondo delle montagne pakistane

Nel magico mondo delle montagne pakistane
di Odina Grosso Roviera
NOVITA' NATALE 2019

cop_montagne_del_pakistan_300.jpg

Odina Grosso è un’esploratrice che non conosce confini.
Le occasioni di viaggio l’hanno condotta dalla selva amazzonica agli indios della Nuova Guinea; dalle popolazioni dell’Africa agli “Isolati” del Brasile, dove ha incontrato mondi sconosciuti. Ha partecipato infine a una serie incredibile di trekking impegnativi, con ardue spedizioni in Africa, in Nepal e in Cina.
Questa volta siamo nel mondo incantato delle montagne pakistane, ma il viaggio passa innanzi tutto attraverso la sua sensibilità e interiorità, prima che dentro a territori aspri e selvaggi.
Si dice che sia la prima donna al mondo ad aver attraversato il passo Moni La. Ma questo, per lei, non è importante: il motivo di orgoglio che ne scaturisce non è dettato da un primato, bensì dall’avercela fatta a 74 anni, superando in un’unica spedizione due passi, a vivere per molti giorni in quota, tra cieli mutevoli e condizioni estreme, dove l’aria si fa sempre più sottile e la sfianca, ma non la ferma.
Mossa da una curiosità ingenua, cristallina, e con la sapienza di chi già ha visto senza conoscere, Odina si avventura per spogli sentieri, e dà giri infiniti alla sua anima raminga e un po’ sognatrice, per ascoltare il suono dell’universo e la voce dell’“altro” che cattura in immagini di estrema purezza. Non si tratta soltanto di un diario di vita, che parla di amici, sentimenti, e inusuali compagni, ma nel volume traspaiono altresì l’amore per la natura e la grande curiosità che hanno reso Odina protagonista di tante avventure: è sempre il suo cuore che ci parla.
Il volume ha un prezzo di copertina di € 25 ed è stato presentato in anteprima sabato 30 novembre 2019 alle h. 17,30 nell'Aula Magna dell'Officina H a Ivrea.