Nel continente di continenti

Nel continente di continenti
di Silvio Daneo

Cop_Nel_continente_300.jpgNOVITA'
Non capita spesso di imbattersi in un’esperienza tanto varia e poliedrica come quella vissuta da Silvio Daneo in Asia: in quell’immenso continente l’autore ha trascorso oltre venticinque anni, toccando con mano le mille sfaccettature di carattere culturale, etnico, religioso, economico, politico del “continente di continenti”.
Ma questo volume, che è il seguito di Una vita tra quattro mari, non è solo il racconto di un viaggiatore che entra in contatto con popoli, nazioni e culture lontane; non è un mero condensato di emozioni e memorie di momenti vissuti in città e terre misteriose d’Oriente, come quelle che si possono trovare nelle “Città Invisibili” di Italo Calvino.
C’è molto di più tra le pieghe di queste pagine. È l’esperienza di una vita vissuta attraverso la lente del Vangelo: il libro diventa, allora, uno strumento per fare memoria e far risaltare, in un racconto che si configura come un bilancio esistenziale, lo sguardo e l’azione del Dio-Provvidenza che Daneo riconosce con stupore come guida in questo cammino sempre vario e ricco di sorprese.
È una storia di comprensione profonda, di sintonie, di annuncio del Vangelo della pace e di accoglienza quella tratteggiata da Silvio, pioniere e protagonista dei cinquant’anni di presenza del Movimento dei Focolari nel “continente della speranza”.
Il volume ha un prezzo di copertina di € 15,00.